menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO È arrivata Gyrotonic fra i travertini della Vetusta

Con Gloria Pergalani aiuta ad essere più sani e... più belli

È arrivata Gyrotonic fra i travertini della Vetusta. Si tratta di una macchina italo-belga (in esclusiva presso Fisiocam di Ellera, al 1° piano della Galleria) dalle molteplici funzioni di carattere terapeutico e preventivo. Ne parliamo con Gloria Pergalani, giovane dai forti talenti e dalle molte lauree.

È anche artista e ballerina di vaglia, se pensiamo che ha da poco terminato le riprese del biopic su Carla Fracci, al teatro di Orvieto.

Gloria, ci dici in cosa è consistita questa esperienza cine-televisiva?

“L’attrice che interpretava Carla Fracci non era in grado di farlo. Dunque, le scene in cui le riprese riguardavano le performance coreutiche, le abbiamo interpretate come controfigura, io e altre colleghe”.

Veniamo adesso al tuo ruolo di fisiatra. Quali i benefici legati all’uso di Gyrotonic?

“Si tratta di benefici connessi in primis alla postura corretta e segnatamente a favore delle articolazioni”.

Quali altri vantaggi scheletrici e muscolari?

“Con l’uso di questa macchina, opportunamente guidati, si può raggiungere il risultato di una colonna vertebrale forte ed elastica. Ma anche ottenere una muscolatura tonica per un migliore equilibrio e una fluida coordinazione muscolare”.

Raggiungendo, quindi, anche una situazione di benessere psicofisico!

“Esattamente. Dato che corpo e mente in equilibrio significano benessere”.

Quali i principii sui quali si basa il sistema?

“Gyrotonic ® si basa su principii chiave di danza, yoga, arti marziali, nuoto, e lo fa attraverso movimenti sferici, con una resistenza costante e senza interruzione”.

Si può dire, per invogliare le signore e le ragazze, che con questa macchina si può perfino ottenere un fisico più armonioso?

“Anche questo rientra nel quadro dei benefici conseguibili con l’uso guidato del mezzo”.

In sintesi (considerando che tu sei la migliore testimonial di questi effetti), Gyrotonic su cosa agisce?

“Su muscoli, articolazioni, tendini e legamenti, con movimenti circolari che coinvolgono l’apparato muscolo scheletrico, allungando e sviluppando la muscolatura profonda”.

Si tratta, insomma, di un movimento calibrato circolare, che evita sforzi e strappi: dunque, indicato per tutte le età?

“È proprio così: da bambini ad anziani. Si potrebbe definire una macchina autenticamente ‘democratica’ e polivalente. La pratica infatti non conosce limitazioni di età, forma fisica e condizioni di salute. Va bene per rieducazione posturale, stretching, potenziamento, tonificazione”.

Gloria, come hai potuto apprendere tecniche e metodologie operative tanto specifiche?

“Innanzitutto, occorre essere specialisti diplomati di Gyrotonic e Gyrokinesis che sono marchi registrati. La casa madre è titolare della formazione, che avviene attraverso corsi rigorosi. Per di più, è richiesto un aggiornamento semestrale, altrimenti viene tolta la licenza”.

Ultima domanda: tu stessa fai uso dei questa attrezzatura?

“Quando ho un po’ di tempo libero, lo faccio volentieri. Sia per beneficio personale, sia per sperimentare di persona le eventuali difficoltà. Oltre che studiare percorsi semplici ed efficaci”.

Che dire? Complimenti vivissimi a Gloria Pergalani, esperta fisiatra, oltre che eccellente testimonial del suo strumento di lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento