rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

INVIATO CITTADINO Geo Night 2024. Non solo D’Annunzio. Come vi spiego la transumanza

Alla Sala S. Anna, una riflessione fra paesaggio e antropologia

Il 12 aprile, alle 17:00, nel quadro dell’iniziativa “La Notte della Geografia”.

Si tratta di un evento di carattere internazionale, promosso dall’Associazione delle Società Geografiche D’Europa (EUGEO).

Obiettivo trasparente è quello di migliorare e potenziare la formazione scolastica nelle scuole. Ben lo sa Maria Antonietta Gargiulo che, per anni, si è occupata di formazione, prima nel ruolo di docente e poi in quello di dirigente scolastica.

Gargiulo, in veste di Presidente del Club per l'Unesco di Perugia-Gubbio- Alta Umbria, in sinergia con il Club per l’Unesco di Foligno-Valle del Clitunno e in collaborazione con il Dipartimento Uomo e Territorio dell’Università degli Studi di Perugia, ha organizzato l’interessante incontro dal titolo La Transumanza nella lista del Patrimonio culturale immateriale: tradizioni, pratiche, innovazioni nell’Umbria sud-orientale.

Da ricordare che, l’11 dicembre 2019, il Comitato Mondiale dell’Unesco ha appunto proclamato la Transumanza come Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità.

Oltre alle relazioni, sono previsti l’intervento e la proiezione del documentario di Anna Maria Bartolini.

Coordina Fabio Fatichenti. Relazioni di Filippo Masseti (UniPg); Franca Rossi ed Emanuela Biagetti per il Club Unesco folignate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Geo Night 2024. Non solo D’Annunzio. Come vi spiego la transumanza

PerugiaToday è in caricamento