La fortuna bacia un giocatore umbro: con tre euro vince un "tesoretto"

La fortunata vincita a Città di Castello. Con un gratta & vinci da tre euro, il giocatore si è portato a casa una bella vincita

Fortunata vincita per un giocatore umbro che sabato scorso, in una tabaccheria a Città di Castello, ha acquistato e "grattato" un biglietto da 200mila euro. E' accaduto nella tabaccheria "Verini" in via XI Settembre, nella città tifernate.

L'uomo, con tre euro, ha comprato un gratta & vinci scoprendo, con sua grande sorpresa, di aver trovato due simboli uguali nella casella da 200mila euro. Il giocatore umbro si è quindi aggiudicato il ricco premio. La notizia è stata riportata da alcuni quotidiani locali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Tragico incidente con il furgone, muore a 58 anni: addio a Luca

Torna su
PerugiaToday è in caricamento