Un premio alla memoria del Maestro Mauro Chiocchi, perdita incalcolabile per Perugia

L’associazione Seghizzi di Gorizia intesta al nome e alla memoria del Maestro Mauro Chiocchi la sezione del premio dedicata alle voci bianche e ai cori giovanili

Un premio intestato al nome e alla memoria del Maestro Mauro Chiocchi, una perdita incalcolabile per la cultura musicale perugina e nazionale. Mentre Perugia riflette, immaginando iniziative da prendere per ricordarne le meritorie attività di valido musicista e appassionato educatore, c’è chi ha già deciso.

Si tratta del Concorso Internazionale Seghizzi, il cui Direttivo ha opportunamente deliberato di intitolare alla memoria del Maestro Mauro Chiocci la sezione del premio dedicata alle voci bianche e ai cori giovanili.

L’input della lodevole iniziativa è legato alla constatazione che Mauro, per una vita, si è dedicato a valorizzare i cori, i giovani, la musica. Mi sia consentita una parentesi di carattere personale: due dei miei nipoti possono vantare il privilegio di esserne stati alunni. Sono certo che ne porteranno il segno indelebile nel cuore.

La città di Gorizia ospita ogni anno questa manifestazione, considerata uno dei più importanti concorsi di canto corale a livello internazionale.

Il premio intende omaggiare il maestro di coro istriano Cesare Augusto Seghizzi. Il concorso Seghizzi fu istituito nel 1962 e, insieme a quello di Arezzo e di Vittorio Veneto, è il concorso internazionale corale più antico d’Italia.

Dunque, l’associazione Seghizzi, ha deciso di istituire il “Premio Mauro Chiocci”, e relativa dotazione finanziaria, con la seguente motivazione: “A doveroso riconoscimento di un’intera vita dedicata all’insegnamento ed ai cori, in spirito di generosa apertura ed appassionata disponibilità, così come nella generosa ed appassionata collaborazione di molti anni con le manifestazioni musicali internazionali dell’Associazione Seghizzi” (vedi il link https://www.seghizzi.it/2019/07/10/premio-mauro-chiocci/).

 Da perugini e amanti della musica, oltre che amici di Mauro, non possiamo che condividere. Il 58° Concorso internazionale di canto corale Seghizzi si svolgerà a Gorizia da venerdì 19 a domenica 21 luglio 2019. Sarà un’eccellente occasione per tenere vivo il ricordo di un uomo meritevole. Perché non muore mai del tutto quello il cui nome viene ripetuto, restando nel cuore e nella mente degli uomini. Come dice il poeta “ma nel mio cuore nessuna croce manca / è il mio cuore il paese più straziato”. Grazie, Mauro, di essere esistito. E di esser stato amico generoso della musica e di quanti la amano.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento