Attualità

Giovani talenti perugini: Caterina Antonelli incanta al concorso FunnyFestival Campagnano

Nella splendida cornice della piazza centrale, gremita da un folto pubblico, Caterina convince la doppia giuria (tecnica e di qualità) con il mitico "If I Ain't Got You" di Alicia Keys

Se è vero che buon sangue non mente, era prevedibile il successo artistico della nostra Caterina Antonelli. Figlia d’arte, se così può dirsi, della nostra amica Costanza Bondi. Non so se Costanza abbia doti canore, ma la conosco come poetessa, saggista, editor, capitana del gruppo Woman@Work.

Date le premesse, Caterina non poteva che avere un temperamento artistico. La ricordiamo, bambina, esercitarsi al pianoforte in eventi di carattere letterario nei quali erano impegnate la madre e le sue sodali. Oggi, magnifica diciottenne, frequenta con successo il Totti Vocal Studio che la propone in eventi di vaglia.

Stavolta, Caterina ha conquistato un meritatissimo 3° posto (sezione under 25) al noto concorso FunnyFestival Campagnano. Nella splendida cornice della piazza centrale, gremita da un folto pubblico, Caterina convince la doppia giuria (tecnica e di qualità) con il mitico "If I Ain't Got You" di Alicia Keys.

Che dire? Auguriamo tanto successo a questo giovane talento perugino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani talenti perugini: Caterina Antonelli incanta al concorso FunnyFestival Campagnano

PerugiaToday è in caricamento