menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genitori del Forags: "Bene le riaperture in sicurezza di infanzia e primaria, si proceda presto anche per le scuole secondarie"

Una nota del Forum delle Associazioni di genitori dell'Umbria annuncia soddisfazione per le riaperture, auspicando che presto tornino a scuola tutti gli studenti, grazie anche all'avanzamento del piano vaccinale per gli insegnanti

Forags: guardiamo positivamente alla riapertura delle scuole per distretti come concertato da Regione Umbria, dal Commissario straordinario per l’emergenza D’Angelo e Anci Umbria e auspichiamo che si proceda a ritmo veloce verso la riapertura delle scuole di tutta la regione. 

La decisione di riaprire le scuole primarie e dell'infanzia nei distretti della regione dove le condizioni sanitarie lo rendono possibile, è stata accolta con soddisfazione da parte del Forags, Forum delle Associazioni di Genitori dell'Umbria (Age, Agesc, Articolo26, Generazione Famiglia e Moige, mentre Care ed Agedo non si sono espresse). Lo si legge in una nota, dove si dichiara come prioritaria sempre "la necessità di contenere la diffusione e applicando le dovute misure di sicurezza". 

Il Formu aveva richiesto nei mesi scorsi l’adozione di chiusure "chirurgiche" - sempre come estrema ratio. L'appello rivolto alla Regione Umbria, al Commissario straordinario per l’emergenza D’Angelo e ad Anci Umbria è ora quello "che si proceda a ritmo veloce verso la riapertura delle scuole di tutta la regione". 

Riaprire puntando sul vaccino

"In questo momento - dichiarano i membri del Forags - abbiamo il dovere di mettere sulla bilancia rischi e benefici e scegliere quello che possiamo definire il minor rischio: i nostri ragazzi stanno subendo a livello psicologico e formativo gravissimi danni e continuare a tenere chiuse le scuole in via precauzionale non può essere più una soluzione condivisibile, specialmente adesso che cresce giorno dopo giorno il numero degli insegnanti e degli educatori che hanno iniziato il percorso vaccinale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento