menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centri estivi in sicurezza con il CSI, partono i Safe Summer Camp, alla riconquista della socialità

Dopo il duro periodo del lockdown i più piccoli hanno bisogno di ritrovare i propri spazi e il contatto con gli altri: sarà la missione dei centri estivi del CSI su tutto il territorio

Le ripercussioni della lunga chiusura forzata provocata dall'emergenza sanitaria nazionale le hanno risentite un po' tutti, ma in particolare i piccoli. In questa nuova fase è bene che essi vadano infatti seguiti con cura e reintrodotti in contesti di positività e socializzazione, avendo perso  le loro abitudini, il tempo scandito da attività quotidiane,e quaindi anche le loro sicurezze. Ecco perché l'estate alle porte può costituire una preziosa opportunità per far recuperare loro la socialità e in questa ottica si svilupperanno i Centri Estivi "Safe Summer Camp" organizzati dal Csi di Perugia, aa partire dal 15 Giugno.  Attualmente gli impianti individuati per le attovità sono il Centro Sportivo Pattol Club di Ponte Pattoli, il Centro Sportivo l’Arca Antica di Lidarno, i locali della Sede del Csi di Perugia, il Cva la Piramide di Madonna Alta, la Scuola Primaria di Olmo e le Piscine dell’Autodromo di Magione.

I Centri Estivi si svolgeranno in conformità con le “Linee Guida per la Gestione in Sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini e adolescenti nella fase 2 dell’emergenza Covid-19”, stabilite dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri. I “Safe Summer Camp” sono riservati ai bambini di età compresa tra i 4 e i 14 anni: all’interno del centro estivo verranno organizzate attività didattiche e ludico-motorie sempre sotto la guida di operatori esperti e appositamente formati dal Centro Sportivo Italiano Comitato di Perugia.

I Centri Estivi cercheranno di coprire gran parte del territorio della provincia di Perugia e puntano ad  essere un importante strumento di “supporto” alle famiglie, offrendo un servizio all’ intera collettività, in un periodo dell’anno in cui le scuole sono chiuse.

I gruppi saranno costituiti da un numero chiuso di ragazzi: le prenotazioni verranno considerate secondo l’ordine cronologico e risultano essere obbligatorie, chiamando il numero dedicato 3534087749. 

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.csiperugia.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento