menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esami di maturità 2019, è il giorno della prima prova: ecco le tracce del tema d'italiano

E' il giorno della prima prova dell’esame di maturità.  Oggi, mercoledì 19 giugno, gli studenti ammessi all’esame dovranno affrontare il tema d’italiano

È il giorno temuto e arrivato, la grande prova prima di lasciare le scuole superiori per poi approdare nel mondo del lavoro o in quello universitario. E' il giorno della prima prova dell’esame di maturità.  Oggi, mercoledì 19 giugno, gli studenti ammessi all’esame dovranno affrontare il tema d’italiano. Domani, giovedì 20 giugno, sarà invece il giorno della seconda prova, differente a seconda degli indirizzi di studio.

Ricordiamo che la prima prova è uguale per tutti gli studenti d'Italia. Le tracce della prima prova della maturità 2019 sono state comunicate alle 8.30 e gli studenti avranno sei ore di tempoper terminare il tema. Tre le tipologie di tracce c'è l'analisi del testo,  un tema argomentativo e uno di attualità.

Alle 8.30 in punto è stata resa nota la “Chiave del Ministero” per aprire il plico telematico con le tracce della prima prova scritta: tra quelle uscite c’è Sciascia, “Il giorno della civetta” e "Il porto sepolto" di Giuseppe Ungaretti per quel che riguarda l'analisi del testo. Traccia su Stajano, "Eredità del Novecento" per il testo argomentativo storico-politico. C’è anche la traccia dedicata a Gino Bartali, il campione di ciclismo nominato "Giusto tra le nazioni" per aver salvato numerosi ebrei ai tempi delle persecuzioni nazifasciste. Un brano di Montanari sull'uso del futuro, un brano di Steven Sloman e Philip Fernbach, tratto dal loro saggio "L'illusione della conoscenza". Per una traccia di attualità "Dalla Chiesa martire dello Stato". Poi una riflessione sull'eredità del Novecento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento