Coronavirus, il bollettino di Valfabbrica: 32 persone guarite, ma ci sono ancora 48 positivi in isolamento

Il sindaco Enrico Bacoccoli invita a comportamenti virtuosi e ricorda che da domani scattano i divieti per la zona aranzione

Il bollettino sulla situazione epidemiologica nel comune di Valfabbrica registra un numero di 48 casi attualmente positivi, 32 persone guarite.

Il sindaco Enrico Bacoccoli invita “ad un grande rispetto di tutte le normative e le regole anti Covid19. Vi ricordo che per limitare i contagi è fortemente consigliato di evitare tutte le uscite non necessarie, assolutamente vietata ogni forma di assembramento, obbligatorio l’uso della mascherina e l’igiene delle mani”.

Il primo cittadino ricorda che che l’emissione e la revoca delle ordinanze di isolamento contumaciale dei soggetti positivi non sono più in carico al sindaco, ma la medico di base.

Valgono anche per il territorio comunale di Valfabbrica, logicamente, le misure previste dalla classificazione in regione “arancione” dell’Umbria, con tutti i divieti di spostamento e le chiusure obbligatorie di alcune categorie commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento