menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, gel igienizzante e disinfettante per la Protezione civile: il dono dell'azienda perugina alla Protezione civile

La Saci di Ponte San Giovanni, da anni eccellenza del settore, sta realizzando i prodotti destinati all'organzzazione: "E' il nostro contributo. Andiamo avanti nonostante le difficoltà, non possiamo fermarci"

Gel igienizzante per le mani e detergente per le superfici. E’ il dono della Saci di Ponte San Giovanni alla Protezione civile regionale. Prodotti realizzati “in casa”, dall’azienda specializzati in prodotti per la pulizia, che rimane aperta per continuare a rifornire supermercati, ambulatori, enti pubblici. Modificando ritmi e modalità di lavoro, concentrando i propri sforzi verso quei prodotti che l’emergenza coronavirus ha reso imprescindibili.

“Anche da noi la situazione è difficile, come per tutti – commenta uno dei titolari, Alessandro Campanile – abbiamo ridotto il personale attivando le ferie, ridotto il ritmo di produzione. Misure indispensabili per lavorare in sicurezza che abbiamo voluto assumere da subito anche prima della necessità di adeguarci alle disposizioni. Non possiamo fermarci”.
E così l’azienda, oltre duecento tra dipendenti e collaboratori, prosegue il suo impegno quotidiano, incrementando gli sforzi per quei prodotti la cui richiesta è schizzata alle stelle. “Grazie alla sinergia tra le due anime dell’azienda, produzione e commercializzazione, abbiamo iniziato a realizzare del gel igienizzante. Una prima produzione la regaleremo alla Protezione civile, è un nostro modo di contribuire, ci sentiamo in dovere di farlo nonostante le nostre energie siano già totalmente assorbite dalle normali produzioni. Vista la grande richiesta di disinfettanti c’è anche difficoltà nel reperire alcune materie prime, come l’alcol. Non senza sforzo ne ha abbiamo trovato un certo quantitativo che ci ha permesso di avviare questa realizzazione. E mercoledì, quando avremo in azienda quello che ci serve, inizieremo a realizzare il disinfettante per le superfici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento