menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il sindaco e il cardinale al cimitero per pregare per le vittime

Il Cardinale Gualtiero Bassetti ed il sindaco di Perugia Andrea Romizi si sono recati al cimitero monumentale di Perugia per dedicare un momento di preghiera in ricordo di tutte le vittime del coronavirus

Una preghiera per le vittime del coronavirus. Il Cardinale Gualtiero Bassetti ed il sindaco di Perugia Andrea Romizi si sono recati al cimitero monumentale di Perugia per dedicare un momento di preghiera in ricordo di tutte le vittime del coronavirus.

"Un gesto - spiega il Comune di Perugia -  in comunione spirituale con tutti i vescovi d’Italia, che è stato compiuto da ciascun pastore, su indicazione della Cei, durante la giornata di oggi. Il sindaco Romizi ha accolto il Cardinale davanti alla chiesa interna del cimitero testimoniando così la vicinanza dell’intera città capoluogo alle famiglie perugine ed umbre che hanno perso i propri cari a causa di questa pandemia".
All’incontro hanno partecipato anche l’assessore Edi Cicchi e la dirigente Roberta Migliarini.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento