rotate-mobile
Attualità Magione

Coronavirus, contagi nelle scuole di Magione: l'aggiornamento del sindaco

Chiodini: "In quarantena due sezioni di Agello, sorveglianza sanitaria per altre classi della primaria anche a Magione"

"Continua la crescita dei positivi al coronavirus a livello comunale. Magione è leggermente sopra la media dei dati che si registrano nel resto del Trasimeno e in Umbria. Mentre rimangono ancora ricoverati due concittadini, seppur non in terapia intensiva, l'effetto del contagio si registra soprattutto nelle scuole". A scriverlo, in un post su Facebook, è il sindaco di Magione, Giacomo Chiodini.

La USL Umbria 1, spiega il sindaco: " ha disposto alla primaria di Agello la quarantena per due classi – che passeranno per qualche giorno in didattica a distanza, la sorveglianza sanitaria per altre due e un tampone di controllo preventivo per l'ultima classe rimanente del plesso. Effetti anche alla primaria di Magione. Nel capoluogo si prevede la sorveglianza sanitaria per due sezioni. Tamponi di controllo sono inoltre previsti nelle prossime ore anche per il personale scolastico (Ata e insegnanti) e del pulmino scolastico. Non sono previsti, malgrado i controlli che riguardano parte del personale addetto, disagi specifici sul trasporto scolastico".

Tutte le classi, conclude il sindaco, "sono state avvisate via registro elettronico, strumento imprescindibile per avere informazioni chiare e tempestive. Un grazie al personale dell'Usl impegnato nel tracciamento, alla direzione didattica di Magione e all'ufficio comunale attività socio educative. Si raccomanda la massima precauzione, soprattutto per coloro che non hanno ancora copertura vaccinale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi nelle scuole di Magione: l'aggiornamento del sindaco

PerugiaToday è in caricamento