menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune di Bevagna, suolo pubblico gratuito per ristoratori e bar: si lavora per un'estate di eventi e prodotti del territorio

Intervento del sindaco Falsacappa sulla ripartenza della cittadina umbra, obiettivo rilanciare il turismo e sostenere le attività locali

Il Comune di Bevagna si rimette in moto per tornare a offrire a turisti e visitatori il bel salotto della città, mettendo in condizioni i gestori delle attività ristorative di delocalizzare e ampliare, se necessario, il proprio spazio pubblico allargandosi all'esterno.

Chiunque sia interessato può infatti presentare la richiesta direttamente al Comune: viste le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, inoltre, l'amministrazione comunale fa sapere che quest'anno la tassa per l'occupazione del suolo pubblico sarà del tutto gratuita.

 “Nel nostro paese tanti sono i gioielli che possiamo mettere in mostra per accogliere nel migliore dei modi i turisti - commenta il sindaco Annarita Falsacappa - quei visitatori che sanno apprezzare la nostra cucina genuina, fatta con prodotti di qualità, la bellezza e la varietà del nostro paesaggio, oltre alla straordinarietà dei suoi monumenti e delle tante opere d'arte. Per ospitarli al meglio stiamo predisponendo appuntamenti culturali, enogastronomici, itinerari per il territorio e pacchetti per soddisfare ogni richiesta. Inoltre stiamo lavorando al bando regionale sul turismo insieme ai Comuni dell'Unione per promuovere il nostro territorio e, ancora, stiamo rilanciando le meraviglie del borgo e suoi prodotti in collaborazione con le associazioni del posto. E’ importante collaborare per garantire la sicurezza e, allo stesso tempo, rendere ogni giorno più attrattivo il paese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento