menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baiocco d'Oro al super professore perugino: "Oggi la città premia uno dei suoi figli migliori"

Un altro Baiocco d’Oro per premiare un illustre perugino, quello conferito questa mattina dal Comune di Perugia al super professore Andrea Baccarelli

Un altro Baiocco d’Oro per premiare un illustre perugino, quello conferito questa mattina dal Comune di Perugia al super professore Andrea Baccarelli. A consegnare il “simbolo” della città è stato il vice sindaco Urbano Barelli, che ha conferito il riconoscimento al professore e presidente della cattedra di Scienze della Salute Ambientale alla Columbia University di New York e Direttore del laboratorio di precisione delle Bioscienze Ambientali,  su proposta del capogruppo F.I., Massimo Perari.

Una carriera importante quella dell’illustre professore Baccarelli, nato a Perugia 48 anni fa e laureato con lode alla Facoltà di Medicina. Nel 2000 ha ottenuto il Master di Sanità Pubblica con lode in Epidemiologia presso l’Università di Torino e nel 2003 ha conseguito la specializzazione con lode in Epidemiologia presso l’Università di Milano.

Nel campo della ricerca medica, esplora i meccanismi epigenetici e molecolari come potenziali percorsi funzionali che collegano le esposizioni agli inquinanti ambientali alle malattie umane e dal 2010 il suo laboratorio ha prodotto pubblicazioni all'incrocio tra epigenetica, epidemiologia molecolare e salute ambientale. I suoi studi riguardano, in particolare, gli effetti sulla salute derivanti da esposizioni ambientali, tra cui inquinamento atmosferico, metalli, bisfenolo A, ftalati e pesticidi e fattori di rischio comuni, come la violenza psicosociale, il fumo passivo e le alterazioni metaboliche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento