PROVINCIA

Emergenza profughi Ucraina, a Deruta istituito un infopoint dedicato, con la presenza di mediatori linguistici

Assicurare soccorso e assistenza alla popolazione ucraina a Deruta: è questo lo scopo dell’apertura di un Infopoint, gestito dai volontari delle associazioni del territorio, a partire dalla prossima settimana, ogni martedì, dalle 9.00 alle 11.00 e venerdì, dalle 16 alle 18. “Non solo solidarietà – affermano il sindaco, Michele Toniaccini e l’assessore alle Politiche Sociali, Cristina Canuti – ma misure concrete da parte di questa Amministrazione per una piena accoglienza e integrazione dei profughi ucraini.Sin dal primo momento dell’emergenza, le associazioni di volontariato e di solidarietà sociale operanti sul territorio, la Caritas, la Croce Rossa e l’Associazione di Protezione Civile La Rosa dell’Umbria O.D.V., hanno dato la propria disponibilità ad avviare attività a supporto dell’Amministrazione, con azioni immediatamente operative a tutela dei profughi ucraini.Oltre ai volontari, le famiglie ospitanti e i profughi ucraini potranno contare anche sull’aiuto di mediatori culturali volontari di lingua ucraina”. L’Infopoint è situato presso l’immobile di proprietà comunale presso il Campo Sportivo Comunale Nuovo di Deruta in Via Salvador Allende. Per informazioni, contattare il Centro Operativo Comunale ai numeri 3683957434 e 3770973906.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza profughi Ucraina, a Deruta istituito un infopoint dedicato, con la presenza di mediatori linguistici
PerugiaToday è in caricamento