Venerdì, 19 Luglio 2024
Economia

Aeroporto di Perugia, i voli Ryanair per la stagione invernale: le mete nazionali e internazionali

In programma voli per Catania, Palermo, Londra e Cagliari che diventa annuale

Quattro voli Ryanair dall'aeroporto di Perugia per la stagione invernale. In programma voli per Catania, Palermo, Londra e Cagliari che diventa annuale. 

Ryanair, sottolinea Mauro Bolla, Head of Communication di Ryanair per Albania, Cipro, Grecia, Italia e Romania, "è lieta di annunciare il proprio operativo invernale 2023 su Perugia, con 18 voli settimanali verso Catania, Palermo, Londra e Cagliari, che sarà attiva per la prima volta in assoluto nella stagione invernale". E ancora: "Per celebrare l’operativo invernale 2023 di Ryanair, stiamo lanciando una promozione a tempo limitato con tariffe a partire da soli 19,99 euro per viaggi tra novembre 2023 e gennaio 2024 su Ryanair.com".

“Il successo di un aeroporto dipende dalle scelte che si operano quando si selezionano le compagnie aeree - aggiunge Umberto Solimeno, direttore generale dell'aeroporto di Perugia -  ed è indubbio che il nostro successo passa per la più grande compagnia aerea d’Europa, Ryanair. Gli accordi pluriennali e il programma di sviluppo intrapreso con la compagnia aerea ci hanno permesso di raggiungere risultati impensabili e non immaginabili. Siamo estremamente lieti di continuare questa fruttuosa collaborazione con Ryanair, che nella stagione estiva appena conclusa ha fatto segnare importanti risultati, contribuendo a una crescita senza precedenti per il San Francesco d’Assisi".

E ancora: "L’estensione della rotta da e per Cagliari, ora disponibile tutto l'anno, è una notizia straordinaria che arricchisce ulteriormente l'offerta di viaggi per i nostri passeggeri. L'aumento costante di traffico è una testimonianza del contributo significativo di Ryanair all'economia locale e al settore turistico. Il nostro impegno è continuare a fornire servizi di alta qualità ai vettori che operano presso il nostro scalo, contribuendo a una crescita sostenibile e assicurando al contempo un'esperienza di viaggio sempre più piacevole ai passeggeri che scelgono l'aeroporto internazionale dell'Umbria come loro punto di partenza o arrivo. Questa collaborazione a lungo termine riflette il nostro impegno a costruire un futuro ancora più brillante per l'aeroporto dell'Umbria e per la regione nel suo complesso. Siamo grati a Ryanair per il suo costante sostegno e non vediamo l'ora di continuare a crescere insieme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Perugia, i voli Ryanair per la stagione invernale: le mete nazionali e internazionali
PerugiaToday è in caricamento