menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altra auto scassinata in pieno giorno: inseguito e catturato un ladro

Il fatto si è svolto all'inizio di via Settevalli e gli agenti sono riusciti a fermare uno straniero all'altezza di via della Ferrovia. Non era la prima volta che è stato arrestato per furto

Ha scassinato la serratura di un'auto per rubare una borsa lasciata nel veicolo da una signora che aveva parcheggiato - nelle sue intenzioni per pochi minuti - all'inizio di via Settevalli. Ma quando si è dato alla fuga ha incrociato gli agenti di una Volante che hanno capito subito che qualcosa non andava ed hanno deciso di seguire l'uomo fino in via della Ferrovia.

A quel punto il ladro ha provato a nascondere la borsa sotto un'auto ma è stato immediatamente colto sul fatto e ammanettato.  Tra gli rubati c'erano due portafogli, carte di credito, banconote per 20 euro e un cellulare.

Attraverso i documenti è stato facile capire a chi appartenesse il maltolto. Pertanto, la Polizia ha chiamato la signora derubata, che ancora non si era accorta di nulla, e l’ha invitata in Questura per denunciare il furto e recuperare i suoi oggetti personale.

Identificato il ladro: si tratta di E.B., kosovaro del 1981, con precedenti per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e furto aggravato. Domani sarà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento