rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Raid a casa dell'assessore Paparelli: rubata la posta e tagliati i fili del telefono

Amara sorpresa per il vicepresidente della Regione Umbria, che al momento del raid si trovava fuori città. Indagini in corso da parte della Questura di Terni

Balordi a casa dell'assessore e vice presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli. Il brutto episodio è accaduto nella sua abitazione a Terni, mentre si trovava fuori città. Amaro rientro per l'assessore dopo l'allarme lanciato da un condomino: qualche vandalo non solo ha ha scassinato la sua cassetta della posta, ma ha rubato anche la corrispondenza.

Sono in corso le indagini della polizia per riuscire a risalire agli autori del raid. Al vaglio della Mobile ci sarebbero infatti i filmati delle telecamere della zona. Oltre alla cassetta della posta vandalizzata, sono stati tagliati anche i fili del telefono. Paparelli, appreso quanto accaduto, ha denunciato tutto alla Questura che ora ha avviato tutti gli accertamenti del caso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid a casa dell'assessore Paparelli: rubata la posta e tagliati i fili del telefono

PerugiaToday è in caricamento