Vandali all'assalto del Rugby Perugia, spaccate porte e finestre della sede di Pian di Massiano

E' accaduto nella notte tra martedì e mercoledì. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Perugia

Carabinieri, immagine d'archivio

Non è la prima volta che vandali e ladri prendono di mira la sede del Rugby Perugia a Pian di Massiano. Già nel gennaio di quest'anno ignoti avevano forzato una delle entrate per poi rubare proiettore, attrezzi e saccheggiare il bar. L'ultimo raid ai danni della sede sportiva è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accorgersi dei danni è stato il custode, che il mattino seguente ha immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto, per tutti i rilievi, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Perugia per cercare di individuare i reponsabili di quello che appare come un raid vandalico. Porte divelte, vetri spaccati, e tanti danni da dover pagare. Rubati anche alcuni attrezzi edili. La notizia è stata riportata da La Nazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento