Cascia - Dopo un banale litigio, prende una roncola e cerca di aggredire il rivale: arrestato per tentato omicidio

Non è stato facile disarmarlo. L'arresto effettuato dai Carabinieri. Il violento si trova nel carcere di Spoleto

Un diverbio, sulla piazza della piccola frazione, per motivi futili poteva finire, ieri sera, in tragedia. Un 60enne di Cascia è completamente impazzito ed ha tentato di agredire armato di un roncola un altro residente con il qualche aveva avuto un diverbio. E stato bloccato e disarmato sia dall'ggredito che da altri compaesani. La dimostrazione che fermarlo non è stato facile sta nel fatto che ben 4 persone sono rimaste ferite, seppur lievemente. IL fatto è avvenuto ieri sera nella frazione di Trognano. Il pensionato è stato quindi arrestato per tentativo di omicidio e lesioni personali aggravate. E' stato rinchiuso nel carcere di Spoleto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento