Cascia - Dopo un banale litigio, prende una roncola e cerca di aggredire il rivale: arrestato per tentato omicidio

Non è stato facile disarmarlo. L'arresto effettuato dai Carabinieri. Il violento si trova nel carcere di Spoleto

Un diverbio, sulla piazza della piccola frazione, per motivi futili poteva finire, ieri sera, in tragedia. Un 60enne di Cascia è completamente impazzito ed ha tentato di agredire armato di un roncola un altro residente con il qualche aveva avuto un diverbio. E stato bloccato e disarmato sia dall'ggredito che da altri compaesani. La dimostrazione che fermarlo non è stato facile sta nel fatto che ben 4 persone sono rimaste ferite, seppur lievemente. IL fatto è avvenuto ieri sera nella frazione di Trognano. Il pensionato è stato quindi arrestato per tentativo di omicidio e lesioni personali aggravate. E' stato rinchiuso nel carcere di Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento