Un 2 Giugno che già pensa al XX Giugno. La Società Generale di Mutuo Soccorso di Perugia espone due bandiere

Un 2 Giugno che già pensa al XX Giugno. La Società Generale di Mutuo Soccorso di Perugia espone due bandiere. A una finestra della Società, sul lato che guarda via dei Priori, sono stati esposti il tricolore e la bandiera dell’Europa. Si tratta di un segno preciso. La più antica associazione della Vetusta ha inteso festeggiare congiuntamente la nostra Repubblica e l’Europa. Da un lato la gelosa conservazione della memoria dei nostri concittadini che ne sono stati insigni esponenti. Dall’altro, l’esaltazione di visioni europeiste, alla maniera di Altiero Spinelli, in una dimensione che fa il paio con gli ideali di equità e fratellanza del mutuo soccorso, nel quadro di una completa condivisione di valori.

Si è così celebrato il nome e il ricordo di tanti personaggi che si sonno adoperati per il progresso umano, civile e culturale della nostra città e dell’Italia intera. Vengono in mente Raffaele Omicini, membro del Governo Provvisorio del XX Giugno, nonché primo Presidente della società (della quale l’Inviato Cittadino è fiero di essere membro). E poi Annibale Vecchi, Guglielmo Miliocchi, Giuseppe Evangelisti e Lamberto Duranti, Coriolano Mazzerioli, Publio e Mario Angeloni, Aldo Capitini, Walter Binni, Primo Ciabatti, Riccardo Tenerini e tutti i partigiani di Perugia e dell’Umbria che hanno lottato per un’Italia libera e democratica, consegnandoci la Repubblica e la Costituzione.

La doppia e simultanea esposizione non è tautologica né banale. Se è vero che la vita è fatta di simboli e “l’uomo stesso è un simbolo” (Oscar Wilde), benvenuti fra quanti sentono il bisogno di manifestare ideali civili e persuase appartenenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento