Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

Sono stati rivenuti senza vita dai propri familiari due adolescenti di 16 anni (residente a Villa Palma) e 15 anni (residente a San Giovanni)

Terni si è risvegliata con due tragedie che in queste ore stanno sconvolgendo tutta la città. Sono stati rivenuti senza vita dai propri familiari due adolescenti di 16 anni (residente a Villa Palma) e 15 anni (residente a San Giovanni). Da quanto si apprende i corpi esanimi sono stati trovati nei propri letti. Potrebbero essere morti nel sonno ma le ipotesi sono ancora tutte da verificare. Non c’è stato modo di rianimarli, tanto che i sanitari del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso.

Successivamente al ritrovamento, sono partite le indagini da parte dei carabinieri del comando provinciale di Terni e coordinate dalla procura della Repubblica da parte del pm Raffaele Pesiri.

AGGIORNAMENTO - ORE 16.07 - La morte di due amici di 15 e 16 anni scoperta questa mattina a Terni, nelle rispettive abitazioni, potrebbe essere stata determinata dall'assunzione di sostanze stupefacenti.  L'anuncio è stato dato dalla Procura di Terni sulla scorta delle prime risultanze raccolte dai Carabinieri. In una nota ufficiale, seppur con ancora importanti contro-verifiche da effettuare, si ribadice che "i decessi potrebbe essere collegati all’assunzione di sostanze droganti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le due giovani vittime avrebbero trascorso la serata di ieri insieme pertanto gli inquirenti, sotto la direzione del dottor Raffaele Pesiri e la supervisione del dottor Alberto Liguori, rispettivamente Pubblico Ministero e Procuratore della Procura della Repubblica del Tribunale di Terni, stanno ripercorrendo a ritroso quanto fatto nelle ultime ore dai minori, scandagliando a fondo il contesto delle loro amicizie". Dalle prime indiscrezioni sarebbe stato fermato un uomo per fare chiarezza su eventuali sostanze cedute ai giovani e ricostruire cosa è accaduto ieri sera. 

Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

Tutti gli aggiornamenti su TerniToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento