Cronaca

Umbria, nuovo caso di maltrattamento sugli animali: gatto verniciato di rosso

Scatta la denuncia ai carabinieri forestali. La segnalazione ad Enpa da parte di alcuni turisti in gita a Ferentillo

Dopo la denuncia dei giorni scorsi relativa all’uccisione di due cuccioli di gatto lanciati contro il cancello di casa di una volontaria, Enpa porta alla luce un altro caso di maltrattamento di animali sempre a Ferentillo. 

Umbria, gattini uccisi lanciandoli contro il cancello della casa di una volontaria dell'Enpa

L’associazione animalista, attraverso la propria pagina facebook, fa sapere infatti che nella giornata di ieri, domenica 29 agosto, alcuni turisti in visita al museo delle mummie, hanno segnalato la presenza del borgo di un gatto verniciato di rosso.

“Sono stati informati i carabinieri forestali”, scrive Enpa, aggiungendo che “chi ha compiuto questo gesto, forse non sa che il maltrattamento di animali è un reato. Ovviamente se qualcuno ha informazioni da darci può contattarci al 348.1487889. Il micio – conclude l’associazione - al momento non si è lasciato avvicinare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, nuovo caso di maltrattamento sugli animali: gatto verniciato di rosso

PerugiaToday è in caricamento