Cronaca

Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Dai dati aggiornati alle ore 8 di martedì 31 marzo, i pazienti infetti al Covid19 sono 1078

Terzo giorno consecutivo dove in Umbria i contagi sono in forte ribasso e si stanno attestando intorno ai 25-27 di media. Dai dati aggiornati alle ore 8 di martedì 31 marzo, i pazienti infetti al Covid19 sono 1078 persone contro 1.051 di ieri: dunque "soltanto" 27 in più in 24 ore. All'inizio dell'ultima settimana di marzo i contagiati aumentavano anche a colpi di 80 casi al giorno. I guariti sono 15, di cui 9 residenti nella provincia di Perugia, 6 in quella di Terni. Risultano invece 175 clinicamente guariti, di cui 119 residenti nella provincia di Perugia e 56 in quella di Terni. I deceduti sono 37: 22 residenti nella provincia di Perugia e 12 in quella di Terni, 3 di fuori regione.     

Tra i 1078 pazienti positivi, 35 sono di fuori regione, 813 sono residenti nella provincia di Perugia e  230 in quella di Terni. Sono ricoverati in 219, 157 sono residenti nella provincia di Perugia e 51 in quella di Terni, 11 sono di fuori regione.

I ricoveri nell’ospedale di Perugia sono 75, 57 in quello di Terni, 36 a Città di Castello, 40 a Pantalla, 5 a Orvieto, 6 a Foligno. Dei 212 ricoverati, 43 sono in terapia intensiva, 19 nell’ospedale di Perugia, 13 in quello di Terni, 6 a Città di Castello, 5 in quello di Orvieto. Le persone in osservazione sono 2679: di questi, 1941 sono nella provincia di Perugia e 738 in quella di Terni. Sempre alla stessa data risultano 4232 soggetti usciti dall’isolamento, di cui 3383 nella provincia di Perugia e 849 in quella di Terni. Nel complesso entro le ore 8 del 31 marzo, sono stati eseguiti 8679 tamponi.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

PerugiaToday è in caricamento