menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La "nonna dell'Umbria" operata a 107 anni: "Si sta riprendendo"

Si è rotta il femore mentre stava svolgendo alcuni lavoretti in casa. La donna, originaria del Trasimeno, è stata trasferita al Santa Maria della Misericordia ed è stata già operata

Un anziano che cade e si frattura il femore, è  una notizia ricorrente per gli ambienti sanitari umbri. Ma se in ospedale arriva la nonna dell'Umbria con i suoi 107 anni, che necessita di un intervento chirurgico per riparare un trauma dopo un infortunio in casa, allora  vale la pena saperne di più.

La signora in questione, originaria di una località del Trasimeno, è stata sottoposta ad un intervento da parte dell’equipe del Prof. Auro Caraffa direttore della clinica di Ortopedia del S.Maria della Misericordia - come si legge in una nota dell'Ufficio Stampa dell'Azienda Ospedaliera di Perugia - dopo alcuni giorni di ricovero, necessari per gli accertamenti e verificare la possibilità di  superare i rischi legati appunto  alla decisione presa dai sanitari di procedere all'intervento chirurgico. 

“Non era più possibile rinviare e non solo per alleviare il dolore lamentato dalla paziente, ma anche per tentare un  recupero delle sue condizioni generali": ha dichiarato  il Dottor Giovanni di Giacomo che in sala operatoria è stato affiancato dall’anestesista  Massimo Carria  nello stabilizzazione della a frattura. "L’intervento è durato poco più di un’ora e tecnicamente è perfettamente riuscito, ma ovviamente la prognosi resta riservata- aggiunge il Dottor Di Giacomo -. Le condizioni generali della paziente sono confortanti, tanto è vero che abbiamo permesso ai familiari di poterle far visita ed intrattenersi con lei”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento