menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite feroce in famiglia il giorno di Pasqua: spunta una pistola, esplosi diversi colpi in casa

Il fatto a Todi nella serata di Pasqua. Sul posto i carabinieri. Ecco la ricostruzione di quei momenti ad alta tensione

Colpi d’arma da fuoco in una casa di Todi. Due, forse tre, al culmine di una lite in famiglia. Secondo quanto riportato dal Corriere dell’Umbria del 7 aprile erano le 20 di domenica 5 aprile in via Polinori, a due passi dalla Consolazione, quando tra il padre e i suoi due figli sarebbe scoppiata una violenta lite.


Ad un certo punto, prosegue la ricostruzione del quotidiano, uno dei due giovani, che per lavoro è quasi sempre lontano da Todi, avrebbe impugnato una pistola detenuta regolarmente e fatto fuoco. Due colpi che si sarebbero conficcati nel muro dell’abitazione. Non è chiaro se per spaventare o per uccidere. Sul posto si sono precipitati i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento