menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studentessa scompare nel nulla per 48 ore, ritrovata in stato confusionale

Le ricerche si sono protratte per ben 48 ore. La ragazza è stata rintracciata grazie ai supporti tecnologici delle forze dell'ordine

La causa dell'incauto gesto, compiuto da una giovane studentessa del sud, è ancora sconosciuta. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, la ragazza ha fatto perdere le sue tracce, spegnendo il cellulare. I genitori, non riuscendo a rintracciarla, si sono immediatamente diretti nel capoluogo umbro. Nel frattempo le forze dell'ordine hanno diramato subito l'allarme e hanno setacciato l'intera città in cerca della ragazza.

Dopo ore di ricerche, grazie ai supporti tecnologici della polizia è stato possibile scoprire che la giovane aveva fatto un breve rientro nella proprio abitazione. Dopo ben 48 ore è stata ritrovata in stato confusionale per strada. Fortunatamente la ragazza è stata riaffidata alla famiglia che ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento