"Un giovane dalle rare qualità personali", l'associazione Erasmus Student Network ricorda il giovane annegato in piscina

"La vicinanza delle Istituzioni e dei perugini conferma le non comuni doti di amicizia e professionalità di Jaime dimostrate a tutti durante l’anno più bello della sua vita"

Una tragedia che ha sconvolto tutti. La morte a Perugia del giovane studente spagnolo è un evento tanto più doloroso quanto assurde le circostanze della sciagura.

L’associazione no-profit Erasmus Student Network Perugia ha voluto esprimere attraverso una nota ufficiale il “profondo cordoglio alla famiglia del proprio associato Erasmus, Jaime Aguero Encinas studente della facoltà di scienze infermieristiche presso l’università della Cantabria, tragicamente scomparso lo scorso 22 giugno, durante la manifestazione di chiusura dell’anno accademico 2018/2019, in cui un pomeriggio di gioia e serenità si è repentinamente trasformato in un dramma che ha lasciato tutti gli aderenti all’associazione profondamente turbati”.

“Tutti gli associati ricordano le rare qualità personali dell’amico Jaime che per l’intero periodo trascorso in Italia ha confermato lo spirito di unità e scambio di esperienze che sottende il progetto Erasmus al quale la associazione Erasmus Student Network Perugia, con tutti i propri aderenti, partecipa da tempo attivamente – prosegue la note dell’associazione - Il suo ricordo sosterrà nel tempo a venire la volontà dell’associazione a proseguire nella propria attività di promozione degli scambi culturali fra i giovani europei per una sempre maggiore integrazione fra i popoli e le culture”.

Oltre alla “famiglia di Jaime affranta dal dolore della improvvisa perdita del proprio congiunto”, l’associazione “intende esprimere profondi sentimenti di gratitudine per la solidarietà ed affetto manifestato dall’Amministrazione comunale di Perugia, dagli Atenei Perugini, dal Consolato del Regno di Spagna nella persona del Console Jacopo Caucci Von Saucken, dall’associazione Erasmus Student Network Perugia e da parte dell’intera comunità cittadina – conclude la nota - La corale vicinanza delle Istituzioni e della popolazione di Perugia conferma le non comuni doti di amicizia e professionalità di Jaime dimostrate a professori, colleghi, amici e conoscenti italiani durante l’anno più bello della sua vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento