Spoleto, è sorvegliato dalla polizia ma spaccia lo stesso: 36enne arrestato

Tradito dal viavai in casa, beccato con quasi 40 grammi di cocaina: ammanettato

Tradito dal viavai in casa. Troppe persone entravano e uscivano dall'abitazione del 36enne, sorvegliato dalla polizia dal 2016, su disposizione del Questore di Perugia.

Così gli agenti del Commissariato di Spoleto e quelli della Divisione Anticrimine della Questura di Perugia hanno iniziato a indagare, raccogliendo elementi utili per procedere alla perquisizione domiciliare.

Il blitz in casa ha fatto scattare le manette: 31 dosi di cocaina nascoste in un barattolo e 11 dosi dentro a un ovetto. Totale: 42 dosi di 'neve, pari a 36 grammi di cocaina. E anche un bilancino di precisione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 36enne, italiano, è stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

Torna su
PerugiaToday è in caricamento