Spoleto, è sorvegliato dalla polizia ma spaccia lo stesso: 36enne arrestato

Tradito dal viavai in casa, beccato con quasi 40 grammi di cocaina: ammanettato

Tradito dal viavai in casa. Troppe persone entravano e uscivano dall'abitazione del 36enne, sorvegliato dalla polizia dal 2016, su disposizione del Questore di Perugia.

Così gli agenti del Commissariato di Spoleto e quelli della Divisione Anticrimine della Questura di Perugia hanno iniziato a indagare, raccogliendo elementi utili per procedere alla perquisizione domiciliare.

Il blitz in casa ha fatto scattare le manette: 31 dosi di cocaina nascoste in un barattolo e 11 dosi dentro a un ovetto. Totale: 42 dosi di 'neve, pari a 36 grammi di cocaina. E anche un bilancino di precisione. 

Il 36enne, italiano, è stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento