rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Fontivegge al setaccio, caccia allo spacciatore: blitz della polizia

I cittadini segnalano nuove occupazioni in via Oddi Sforza e la presenza di pusher sotto i colonnati di piazza del Bacio

Occupazioni abusive di immobili, spaccio, assembramenti. I residenti di Fontivegge continuano a segnalare le criticità della zona, ma ringraziano anche l’amministrazione comunale per gli interventi con il nucleo di Polizia locale dedicato proprio alla zona. Anche ieri e oggi, infatti, sono stati svolti dei controlli, in sinergia con la Polizia di Stato e i militari dell’operazione “Strade sicure”. Pattuglie sono state impegnate nei controlli di persone e luoghi tra la stazione e via Angeloni, skate park compreso.

Individuato e denunciato in via Settevalli un cittadino ucraino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con annesso sequestro di eroina e metadone. Lo straniero è irregolare sul territorio nazionale e inottemperante ad un provvedimento di espulsione.

Nuovo sopralluogo in via Oddi Sforza dopo la segnalazione che viene dal gruppo Facebook Progetto Fontivegge: “Ci giunge nuovamente notizia da abitanti della zona che nella famigerata palazzina di via Oddi Sforza, a pochi giorni dall'intervento del Comune, sono state notate ancora presenze di individui di probabile etnia extracomunitaria. Gradiremmo sapere per quale motivo non si è provveduto a murare completamente e definitivamente tutti i piani dell'edificio”.

Altra segnalazione riguarda piazza del Bacio, piazza Vittorio Veneto e via Mario Angeloni, “che in una specie di cunicolo nei pressi della ex sede del McDonald’s è in atto un fiorente ‘commercio’ di sostanze stupefacenti gestito da extracomunitari con presenze continue di spacciatori ed assuntori”.

controlli municipale fontivegge-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontivegge al setaccio, caccia allo spacciatore: blitz della polizia

PerugiaToday è in caricamento