Giovane si allontana da casa: angoscia per la famiglia, 17enne rintracciato dagli agenti nella notte

Il ragazzo è stato rintracciato a seguito di un controllo degli agenti della Polfer alla stazione di Terni

Immagine d'archivio

Si era allontanato dalla sua casa a Perugia senza dare spiegazioni ai genitori, gettandoli nell'angoscia tanto da denunciarne la scomparsa, temendo gli fosse capitato qualcosa. Ma il 17enne, è stato rintracciato dagli agenti della polizia ferroviaria nell'ambito di un controllo straordinario nelle stazioni disposto a causa del maggiore afflusso in concomitanza con le vacanze di Pasqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane è stato fermato alla stazione di Terni in compagnia di altri due giovani per poi riaffidarlo alle cure del padre, un operaio tunisino di Ponte San Giovanni giunto a Terni nella notte per recuperare il figlio. Nel corso dei controlli nella stazione ternana sono state denunciate a piede libero anche  tre persone, di cui una donna dedita all'accattonaggio con a carico precedenti per furto e borseggi e che si stava aggirando nei pressi della stazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento