Salento, terrore in vacanza: 18enne umbro disperso in mare, salvati il padre e il fratello

Le condizioni del mare oggi sono considerate critiche a causa del forte vento e la balneazione era sconsigliata

A Porto Cesareo, nota località di villeggiatura del Salento, dal pomeriggio di oggi è in azione una task-force di salvataggio per rintracciare un 18enne umbro - di Spoleto - che si trova in vacanza con la famiglia in provincia di Lecce.

La scomparsa è stata segnalata direttamente dai genitori che da ore non hanno notizie del figlio. Alle autorità hanno ribadito di essere certi che il 18enne avesse deciso di entrare in acqua e farsi una nuotata. Il ragazzo non era solo, in acqua. Salvati, invece, il padre e il fratello. Il ragazzo è stato portato in ospedale per accertamenti. Del 18enne, invece, nessuna traccia. Si teme il peggio. 

VIDEO Salento, 18enne umbro disperso in mare: salvati il padre e il fratello

Le condizioni del mare oggi sono considerate critiche a causa del forte scirocco e la balnazione era sconsigliata. A causa del mare grosso c'è stato anche un barcone con dei migranti alla deriva ed è stato necessario attivare anche in questo caso una complessa opera di salvataggio.


Sono state schierate imbarcazioni ed elicotteri per individuare il giovane. In acqua si trova anche una squadra di sommozzatori che stanno controllando il fondale dell'area di Porto Cesario. 

TASK-FORCE IN AZIONE - Nella acque fra i lidi Tabù e Le Dune di Porto Cesario sono in servizio i carabinieri, i militari della guardia costiera dell’ufficio di Torre Cesarea e una motovedetta inviata dalla Capitaneria di Gallipoli. Utilizzate anbche due idromoto della guardia costiera ausiliaria. E' in arrivo, in supporto, un elicottero della guardia costiera da Taranto per perlustrare il mare dall’alto

(aggiornamento in corso)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento