Cronaca

Sorpresi a scavare in un terreno, aggrediscono e feriscono i carabinieri: arrestati

I due sono stati fermati dai militari del Radiomobile di Foligno

I Carabinieri del Radiomobile di Foligno hano arrestato due giovani stranieri, di 21 e 22 anni, sorpresi a scavare all’interno di un appezzamento di terreno.

Alla richiesta dei militari di fornire documenti e una spiegazione del perché stessero scavando in un terreno che non era di loro proprietà, i due hanno cercato di fuggire e, una volta, bloccati, hanno aggredito i carabinieri che riportavano anche delle lesioni.

I due sono compoarsi davanti al giudice per la convalida dell'arresto per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Al termine del giudizio per direttissima sonos tati condannati uno a 6 mesi e l’altro a 4 anni di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a scavare in un terreno, aggrediscono e feriscono i carabinieri: arrestati

PerugiaToday è in caricamento