menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un casolare abbandonato, covo di sbandati, l'incubo dei residenti di Prepo

Una situazione al limite e che preoccupa molto i residenti. Ecco cosa accade in quella casa colonica. Presentato ordine del giorno di Emanuele Scarponi: "Intervenire direttamente... immobile di proprietà di un ente pubblico. Il sindaco intervenga"

C'è un casolare abbandonato che è ormai diventato il nuovo rifugio di clandestini, tossicodipendenti e persino utilizzato come alcova per il mercato del sesso. Il tutto a poche centinaia di metri dal quartiere residenziale di Prepo. Il casolare si trova in strada del Borghetto. La struttura è poco visibile dal sentiero a causa della vegetazione cresciuta in maniera incontrollata e che di fatto rende il luogo ancora più degradato.  

Basta entrare è a terra si trova qualsiasi cosa: numerose siringhe, bottiglie vuote di birra, letti di fortuna, abiti rovinati, residui di bivacchi. Accedervi è facilissimo anche perchè  il cancello d’ingresso è stato lasciato aperto ed è totalmente incustodito. Una situazione che sta creando molti malumori tra i residenti di Prepo che devono già da tempo fare i conti con una serie infinita di furti.

La storia del casolare abbandonato è stata ripresa dal capogruppo del Nuovo Centro Destra (in maggioranza a Perugia) Emanuele Scarponi che ha immediatamente allertato gli uffici comunali ottenendo la conferma sulla proprietà: "La struttura in questione in base ad una visura catastale, risulta essere di proprietà di un Ente Urbano e più precisamente appartenere all’Università degli Studi di Perugia quale ex casa colonica".

Il capogruppo ha presentato un ordine del giorno dove si chiede l'impegno immediato del sindaco e della Giunta: "E' necessario sollecitare al più presto l'Università per una riqualificazione della struttura e dell’area ad essa circostante, che comporti una repentina soluzione di messa in sicurezza dei residenti". L'obiettivo è quello di chiudere l'ennesimo covo cittadino come si sta facendo per l'ex terribile Villa Narni all'interno del parco pubblico della Cortonese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento