menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto nel cuore della notte con il kit del perfetto criminale, 20enne denunciato

Fermati a un posto di blocco dalla polizia: scatta la denuncia

Coltello, guanti e uno scalda collo perfetto per coprirsi la faccia. E in più giravano nel cuore della notte. Nel corso di un normale posto di controllo, intorno alla mezzanotte ad Assisi nei pressi dello svincolo per la Centrale Umbra, gli agenti della Volante del Commissariato di Assisi hanno fermato un’auto condotta da un ventiduenne assisano in compagnia di un moldavo 23enne di Bastia Umbra. I due, particolarmente nervosi durante il controllo, hanno dato versioni discordanti sul perché fossero in giro a quell’ora.   Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti sono emersi diversi precedenti, anche per reati contro il patrimonio, a carico dei due ventenni.

All’interno dell’auto, nascosto in un borsello tra i sedili anteriori, è stato ritrovato un coltello a serramanico. Nella tasca portaoggetti di una portiera c’erano un paio di guanti in pelle ed uno scalda collo nero di quelli utilizzabili tipo passamontagna a coprire il viso fin sotto gli occhi.

Il conducente  dell’auto si è giustificato dicendo che il coltello era stato utilizzato nel corso di una battuta di pesca e lasciato all’interno dell’auto per caso. I guanti e il passamontagna, secondo il racconto, sarebbero rimasti lì dall’ultimo inverno. Le giustificazioni non sono servite ad evitargli la denuncia per il possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento