menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Ercolano, l'Urban Center diventa aula studio: aperta di notte e h24 nei festivi

La Giunta comunale ha approvato la delibera con cui ha stabilito di destinare l’Urban Center di Via Sant’Ercolano a spazio di studio per gli studenti dell’Università di Perugia

La Giunta comunale ha approvato la delibera con cui ha stabilito di destinare l’Urban Center di Via Sant’Ercolano a spazio di studio per gli studenti dell’Università di Perugia.

Approvata anche la bozza di protocollo d’intesa con l’Ateneo perugino. “Questo provvedimento – spiega una nota del Comune - fa seguito alla firma (21 maggio 2014) tra le medesime parti del protocollo generale per il rilancio nazionale ed internazionale della città universitaria di Perugia nell’ambito del quale, tra le altre cose, era presente l’impegno di incrementare le aule studio per agevolare la presenza degli studenti ed ottimizzare il tempo da loro dedicato allo studio”.

L’immobile che ospita l’Urban Center, dal mese di maggio e fino a fine anno, è stato messo a disposizione delle associazioni giovanili che stanno supportando la candidatura di Perugia a Capitale europea dei giovani 2018. E visto che parliamo di uno spazio polifunzionale, l’Urban Center può essere adibito anche ad aula studio per gli studenti dell’Università. Per questo Ateneo e Comune hanno deciso di sottoscrivere il protocollo, della durata di tre anni, con cui è stato previsto di consentire l’utilizzo dell’Urban Center come aula studio dalle 16 alle 6 nei giorni feriali e h24 nei festivi e prefestivi.

Sulla base dell’accordo, l’Università adeguerà e gestirà l’immobile effettuando alcuni interventi tra cui: installazione e gestione di un sistema di videosorveglianza; installazione e gestione di un sistema di regolamentazione degli accessi; installazione di una connessione wi-fi. “Insieme all’università, dall’inizio del mandato – ha commentato l’Assessore Dramane Waguè - abbiamo attivato strategie condivise per migliorare la qualità della vita cittadina e per favorire l’integrazione degli studenti nel tessuto sociale e culturale della città”. Questo provvedimento, fa sapere il Comune, rientra nell’ambito del quadro strategico di valorizzazione del centro storico, con particolare riferimento alla riqualificazione degli attrattori culturali ed alla inclusione sociale attiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento