menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A 16 anni per problemi a scuola scappa di casa e vaga per l'Italia: salvata a Perugia

Gli agenti della Polizia Ferroviaria l'hanno trovata e riconosciuta a Fontivegge: non mangiava da due giorni. Poi l'abbraccio con la madre

Scappa di casa e getta la famiglia nel terrore. Ritrovata dopo due giorni di ansia a Perugia, dalla Polizia Ferroviaria.
Questa è la storia di una ragazzina non ancora sedicenne che, per problemi a scuola, ha deciso di fuggire di casa e di vagare per l’Italia. Dormiva nelle stazioni, fino a quando a Fontivegge è stata notata dagli agenti. Non mangiava da due giorni. Gli uomini della Polfer l’hanno identificata e avvertito i genitori. Poi, dopo giorni di ansia, l’abbraccio con i suoi cari. Una storia a lieto fine, fortunatamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento