Coltello in faccia alle cassiere per rapinare il supermarket: bottino da 300 euro

Arrestato un italiano della zona, l'arrivo dei carabinieri ha mandato in fumo i piani dell'uomo

Assalto al Penny Market di Bastiola di Bastia Umbra, rapinatore arrestato dai carabinieri della compagnia di Assisi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il bandito, un italiano residente nella zona, è entrato nel supermarket nel pomeriggio di martedì 26 aprile e armato di coltello avrebbe minacciato le cassiere per rubare l’incasso, trecento euro.

L’arrivo tempestivo dei carabinieri ha rovinato  il piano criminale dell'uomo. Il rapinatore ha provato a darsela a gambe, ma non è andato lontano. A riportare la notizia il Corriere dell’Umbria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento