menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caccia al latitante pluripregiudicato: rintracciato e arrestato dalla Mobile di Perugia

L'uomo era ricercato per una serie di reati commessi tra il 2010 e il 2013

La caccia al latitante ha dato i suoi frutti e alla fine gli agenti della 4ª Sezione della Squadra Mobile della Questura di Perugia sono riusciti a trarre in arresto un 38enne brasiliano, pregiudicato e residente nel capoluogo umbro.

A causa di una serie di reati commessi nel triennio dal 2010 al 2013 (come rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali), su ordine di esecuzione di pene emesso a proprio carico dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia nel mese in corso, deve scontare un cumulo di condanne definitive di quasi 6 anni.

L’arrestato, allontanatosi dalla propria abitazione all’atto del controllo, è stato rintracciato dagli agenti all’interno di un appartamento del capoluogo ma ha opposto resistenza nei confronti degli agenti, che non hanno però riportato lesioni e lo hanno denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale prima di condurlo nel carcere perugino di Capanne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento