Eroina, soldi in contanti e una pistola: spacciatore catturato a Ponte Felcino

Tutto è cominciato con un controllo degli uomini della Volante, che hanno individuato e bloccato il cliente

Beccato e ammanettato. Gli agenti della polizia di Perugia hanno arrestato uno spacciatore a Ponte Felcino: si tratta di un 51enne tunisino, pluripregiudicato. Tutto è cominciato con un controllo degli uomini della Volante, che hanno individuato e bloccato un 47enne. L'uomo ha tentato di buttare via la dose di eroina appena acquistata dal pusher, ma non è andato lontano. 

Così i poliziotti hanno risalito la corrente e trovato l'appartamento dello spacciatore. In casa altra eroina, soldi in contanti, diversi cellulari e anche una pistola scacciacani. Il 51enne è stato arrestato. Sequestrato tutto il materiale ritrovato. Nei confronti del tunisino, sottoposto al regime di detenzione domiciliare, è stato disposto il processo per direttissima, nel corso del quale l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto.     

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento