menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corpus Domini, il monito di Bassetti: "La famiglia è il fondamento della società"

Le celebrazioni a Perugia. Come da tradizione due le soste per una particolare preghiera e benedizione, quella davanti a Palazzo dei Priori, dove ad attendere il lungo corteo c'era il vicesindaco Urbano Barelli, e quella in piazza Italia davanti al palazzo della Provincia

“L'Eucarestia non può essere soltanto la professione della nostra fede, ma anche testimonianza concreta del nostro amore, della nostra vita, del nostro impegno”. Parole del cardinale Gualtiero Bassetti, pronunciate nel corso della solennità del Corpus Domini a Perugia.

La processione, aperta da una Croce seguita dai membri delle confraternite, di associazioni laicali, degli ordini cavallereschi e ordini religiosi, dai bambini delle prima comunione, dai sacerdoti e quindi dal cardinale e dal popolo dei fedeli, ha percorso corso Vannucci, piazza Italia, viale Indipendenza ed è stata accolta in Borgo XX Giugno da una scalinata di Sant'Ercolano addobbata con fiori, dagli stendardi rossi appesi alle finestre e poi dalle infiorate stese in omaggio all'Eucarestia portata, e mostrata, per tutto il tragitto, dal cardinale. Come da tradizione, spiega una nota dell'archidiocesi di Perugia, due le soste per una particolare preghiera e benedizione, quella davanti a Palazzo dei Priori, dove ad attendere il lungo corteo c'era il vicesindaco Urbano Barelli, e quella in piazza Italia davanti al palazzo della Provincia. Nell'unico giorno dell'anno in cui il santissimo Sacramento viene solennemente offerto all'adorazione dei fedeli portandolo per le strade della città, l'omelia del cardinale ha sottolineato la dimensione pubblica della fede fondata su una autentica “vita eucaristica”.

“Miei cari fratelli  - ha detto Bassetti - possiamo davvero dire che l'eucarestia riempie le nostre domeniche, riempie la nostra vita?”. Ancora il cardinale: “Le famiglie sono il pilastro della società, non l'economia”. E “le relazioni sociali degli affetti sono il fondamento del tessuto della società”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento