Cronaca

Coronavirus, controlli in corso a Perugia da parte della Polizia: verifica delle autocertificazioni

Controlli in corso da parte della Questura di Perugia in città e territori limitrofi per verificare la corretta applicazione delle regole anti-contagio da coronavirus da parte dei cittadini. Gli agenti stanno ispezionando le fermate degli autobus, la stazione ferroviaria e le aree verdi. "Particolare attenzione - hanno spiegato dalla Questura di Perugia - è stata rivolta ai viaggiatori in arrivo ed in partenza nelle stazioni ferroviarie cittadine e degli autobus, presso le quali si verifica sovente la presenza di cittadini che intendono portarsi o che provengono da altre regioni o province sul territorio nazionale ed il cui spostamento deve comunque essere motivato mediante l’esibizione o la contestuale compilazione degli appositi moduli di autocertificazione". Controlli anche per il rispetto della distanza minima - un metro - e nelle aree pubbliche e a fare la spesa si deve andare da soli: vietatissimi gli assembramenti.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli in corso a Perugia da parte della Polizia: verifica delle autocertificazioni

PerugiaToday è in caricamento