menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conto alla rovescia per l'ora legale, è (quasi) tempo di spostare le lancette: ecco quando

Dormiremo un'ora in meno, ma avremo un'ora di luce in più e le giornate saranno più lunghe

Bentornata ora legale. Avremo un'ora di luce in più, ma un'ora di sonno in meno. Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo 2018, esattamente alle 2, le lancette degli orologi dovranno essere infatti spostate un'ora in avanti. Ricordiamo che per smartphone, pc e tablet sarà  tutto automatico: basterà essere connessi a internet, non occorrà reimpostare l'orario. Si uscirà così progressivamente dalle corte giornate buie che caratterizzano l'inverno, almeno fino al prossimo 28 ottobre: giorno in cui tornerà in vigore l'ora solare.

UN PO' DI STORIA - L'ora legale è stata reintrodotta in Italia nel 1966, dopo la pausa di venti anni dal 1920 al 1940, con l'obiettivo di risparmiare a livello energetico sull'illuminazione elettrica. In origine, nel 1916, l'introduzione era legata ad una misura d'emergenza di guerra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento