menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa in fiamma nella notte in Toscana: muore carbonizzato, era originario dell'Umbria

Era originario di Monte Santa Maria Tiberina Giuseppe Baldi, l'agricoltore pensionato rimasto vittima insieme alla moglie di un rogo che ha distrutto la sua causa nella piccola cittadina di Monterchi in provincia di Arezzo. Illeso l'altro umbro, il fratello Angelo Baldi, anche lui pensionato, che durante la tragedia è riuscito a mettere in salvo il resto della famiglia - la nipote, sua figlia e il marito - grazie ad una scala.

L'incendio ha preso il via da una vecchia stufa di una taverna: le scintille hanno attaccato la poltrona, poi altri suppellettili. Giuseppe è morto carbonizzato mentre la moglie è stata ritrovata priva di vita nel sul letto: killer sono stati i fumi tossici prodotti dalla combustione. 

Tragedia di Monterchi, così il fratello della vittima ha salvato la nipote: "Corsa a cercare una scala"

Dramma nel cuore della notte a Monterchi: anziano muore carbonizzato in un incendio, fumo letale per la moglie
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento