Monteluce, scatta l'allarme per via di una borsa sospetta vicino a supermercato

Nel primo pomeriggio di oggi è scattato l'allarme a Monteluce, in particolare nei pressi della piazza nuova sorta dopo l'abbattimento di parte della vecchia cittadella sanitaria. Allertati i Carabinieri per una borsa sospetta lasciata nei pressi di un supemercato. Dopo un primo sopralluogo si è deciso di mettere in sicurezza l'area allontanando tutti i presenti, come è previsto dal protocollo. I carabinieri, con personale qualificato, hanno aperto con tutte le precauzioni del caso il borsone. Nessun allarme bomba dato che all'interno c'erano un computer e vestiti. I militari sono poi risaliti al distratto proprietario: si tratta di uno studente universitario. Tutto è così velocemente tornato alla normalità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento