Coltellate fuori da un locale, tre feriti ricoverati in ospedale: due in manette

L'episodio a Ponte San Giovanni, indagano i carabinieri

Sei persone ferite, tre ricoverate in ospedale con diverse ferite da arma da taglio. Due arresti da parte dei carabinieri. E' il bilancio di una violenta lite scoppiata a Ponte San Giovanni, davanti a un locale. I feriti, due donne e un uomo, di 21, 30 e 38 anni, sarebbero stati colpiti più volte e in diverse parti del corpo. Pur in gravi condizioni, i medici del Santa Maria della Misericordia non li ritengono in pericolo di vita. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno indagando per ricostruire nel dettaglio l'episodio. Per i due arrestati l'accusa contestata è quella di lesioni e tentato omicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento