rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico

INVIATO CITTADINO Sorpresa: a Perugia esistono anche i writers “pulitori”

Ne hanno dato prova la notte scorsa, nella mattonata che fronteggia la Fontana dell’Angelini (1928) in finto medioevo, in via delle Volte

Ma chi ha detto che i writers sono solo imbrattatori? A Perugia esistono anche i writers “pulitori”! Ne hanno dato prova la notte scorsa, nella mattonata che fronteggia la Fontana dell’Angelini (1928) in finto medioevo, in via delle Volte.

Gli anonimi “pulitori” hanno vergato per terra ben due scritte che riportano la frase: “Pulito sarei così”, attribuendo doti di intelligenza e di parola a quei laterizi, invero sporcati dal via vai di perugini e di turisti che si avvicinano alla fonte per bere o per farsi immortalare dagli scatti delle digitali. 

Il pulitore mascherato che tira a lucido la città: "Pulito sarei così"

Come hanno fatto a realizzare quelle scritte? Non si tratta di un lavoro improvvisato. Difatti, chi se ne intende spiega: “Hanno preparato una dima (ossia un cartone con ritagliate le lettere desiderate), lo hanno appoggiato sui laterizi e poi con materiale di pulizia o con abrasivi hanno grattato le zone corrispondenti alle lettere”. È andata proprio così.

Onestamente, un bel lavoro. Un auspicio a una più attenta e costante manutenzione. Perugia Today e il cronista sono lieti di poter annunciare alla città l’originale nascita di una generazione di writers responsabili e rispettosi dell’antico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Sorpresa: a Perugia esistono anche i writers “pulitori”

PerugiaToday è in caricamento