Cronaca

INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Non solo il fine settimana, ma perfino il lunedì, c’è chi non perde occasione di approfittare della città per i cosiddetti “porci comodi”,

Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale. Certe zone, come la splendida Porta Sole, sono assediate, imbarbarite, sfregiate. È inutile asfaltare, ripulire, abbellire. L’ordine dura lo spazio d’un mattino. E non parliamo solo di immondizia di ogni genere abbandonata ovunque. Né solo della cosiddetta movida, la quale altro non è che caos e degrado. Su queste colonne, fra notizie, immagini, filmati, è passato un po’ di tutto. Lo creda il lettore: senza alcun compiacimento né volontà di giocare al “tanto peggio”.

Dunque, non solo il fine settimana, ma perfino il lunedì, c’è chi non perde occasione di approfittare della città per i cosiddetti “porci comodi”, portando colpi d’ariete alla sua dignità. Peroscia antica e grifagna ma, alla resa dei conti, debole e indifesa. Così accade che nelle scalette di via Cesarei (congiungono via Mattioli a Piazza Piccinino) ci si accampi per ubriacarsi e dormire. In pieno giorno, non solo nelle notti brave o meno “brave”. La foto racconta di un giovane steso “a traverso” su uno dei pianerottoli, scalzo, circondato da bottiglie di birra e incarti di noccioline americane. Il riposo del guerriero… in evidente stato etilico.

Ma la vera guerra è quella che ogni giorno la città deve combattere contro l’occupazione molesta degli spazi pubblici, lo sfregio alla sua bellezza, il disprezzo di ospiti che definire “indesiderati” è un eufemismo. Basta andare in corso Vannucci per vedere clown e simili accattonare, disturbare, offendere il decoro e il buon gusto. Nel caso del giovane ubriaco, c’è stato chi si è premurato di avvertire le autorità. Con quali conseguenze? È arrivata la Municipale, lo ha invitato a sloggiare. L’individuo si è spostato da un’altra parte. Ma non si era detto di inasprire provvedimenti e sanzioni contro accattonaggio molesto e comportamenti inadeguati? Perugia sfregiata. Tutto tace.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

PerugiaToday è in caricamento