Rimane incastrato dopo essere stato travolto dal tronco di una quercia: 54enne in ospedale

L'incidente è avvenuto a Campello sul Clitunno, nella tarda mattinata di domenica 14 gennaio. A dare l'allarme è stata la moglie, dopo aver sentito le grida d'aiuto dell'uomo

Immagini d'archivio

Brutto incidente quello accaduto nella giornata di ieri, domenica 14 gennaio, ad Agliano, frazione di Campello sul Clitunno. Un residente di 54 anni, mentre stava lavorando in un terreno di sua proprietà, è stato travolto dal tronco di una quercia che gli ha schiacciato le gambe. L'uomo -secondo quanto ricostruito - stava tagliando in più parti la quercia già precedentemente abbattuta quando, forse a causa della pendenza del terreno, una parte del tronco già sezionato è scivolato nella sua direzione.

Le sue gambe sono rimaste schiacciate dal peso del tronco ma le grida hanno permesso di richiamare l'attenzione della moglie che si trovava in casa, dando la possibilità ai soccorritori di poter intervenire repentinamente. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Spoleto che hanno rimosso il tronco: attivato anche l'elisoccorso per il trasferimento all'ospedale di Terni, dove i medici gli hanno diagnosticato la frattura degli arti inferiori e una prognosi di circa una quarantina di giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

  • Segano una quercia e prendono la legna, peccato fosse del Comune: denunciati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento