rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Monteleone di Spoleto

Il Comune cerca un geometra, ma il concorso lo vince un perito agrario: condannata la commissione d'esame

I tre componenti dovranno risarcire il Comune di Monteleone di Spoleto per gli stipendi pagati a chi non aveva le competenze richieste

I giudici della Corte dei conti dell’Umbria hanno bocciato l’assunzione da parte del Comune di Monteleone di Spoleto di un geometra che, però, aveva il diploma di perito agrario, condannando la commissione del concorso a pagare 33.234,26 di danno erariale.

I tre componenti della commissione d’esame, difeso dagli avvocati Massimo

Marcucci, Paola Di Biagio e Rossano Ponti, sono stati citati in giudizio dalla Procura contabile in quanto per la selezione pubblica “era stato richiesto il possesso del diploma di scuola media superiore di geometra o titolo equipollente” e tra i selezionati era stato identificato, “dalla commissione esaminatrice” un candidato in possesso “del diploma di perito agrario”, con conseguente danno erariale “derivante dalla corresponsione di emolumenti a soggetto non selezionabile e dal disservizio oggettivamente emergente dalla circostanza che la prestazione di soggetto ex lege non idoneo alle mansioni”.

Secondo la Procura la commissione “in sede di verifica dei requisiti soggettivi dei candidati, avrebbe applicato il principio di assorbenza (valutando il possesso della laurea in agraria ritenuto requisito più ampio del diploma di geometra)”, contrariamente a quanto previsto dal bando.

La vicenda aveva prodotto anche un giudizio penale.

Secondo i giudici contabili la decisione della commissione era errata e ha prodotto un danno erariale che va risarcito, secondo quanto chiesto dalla Procura, con conseguente condanna dei tre componenti della commissione “a titolo doloso, perché dagli atti emerge come la commissione si fosse posta il problema dei requisiti soggettivi del candidato e abbia scientemente e volutamente deciso di ammettere il candidato nonostante non avesse il titolo di geometra”.

Condannato al risarcimento anche il dipendente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune cerca un geometra, ma il concorso lo vince un perito agrario: condannata la commissione d'esame

PerugiaToday è in caricamento